L’ Italia divisa in due

Preferiresti che venisse inaugurato:
(polls)

Annunci

Il Reverendo

In casa pessy la guerra è stata dichiarata molti anni fa: tra brevi concessioni di tregua e numerosi caduti, la strage continua ad essere perpetrata e il Reverendo dovrà avere sua figlia sulla coscienza, prima di riuscire a dirsi veramente soddisfatto. Io gli dico che se la sola cosa che riesce a vedere è il suo gigantesco EGO, non merita di sicuro di essere chiamato “papà” da me.

Può anche passare le sue giornate a suonare quella minchia di chitarra elettrica, cibarsi di sola insalata ed andare in chiesa la domenica mattina , ma per me non sarà mai un asceta o una brava persona, ma sempre e solo quello che mi rinfaccia di essere un peso psicologico ed economico per lui; per lui che ha uno stipendio da quadro, una casa di proprietà, due auto, due moto e viaggia per vacanze quattro settimane all’anno.

Se penso, poi, che io lavoro da quando avevo 14 anni per pagarmi qualsiasi cosa, dai vestiti alle gite di scuola, alle medicine e i libri, mi viene da vomitare.

Puoi anche concedermi di vivere sotto al tuo stesso tetto, ma io mi sento abbandonata da molti anni, e sempre più sola.

F*****i s*****o.